lunedì 6 ottobre 2014

Si scrappa di tutto... una cornice!!!

Nuovo esperimento di scrap, ormai non ci sono più limiti alla provvidenza! Sulla scia della sperimentazione è capitato a fagiolo che mi commissionassero una cornice per una cagnolina di bovaro e quindi tac mi si è accesa la lampadina e ho pensato a quale effetto avrei potuto ottenere scrappando una delle mie amate cornici. Avevo carta bianca per cui quale migliore occasione di sbizzarrirsi a più non posso? Ho realizzato pertanto la cornice come mio solito partendo da un'asta di legno che ho tagliato a misura e verniciato in stile shabby di cun color grigio polvere molto chiaro, l'ho decapata usando la candela per far emergere il colore del legno sottostante e l'ho poi antichizzata con della cera addizionata di bitume per dare un effetto un pò vissuto adatto alla decorazione che avrei aggiunto successivamente. Dopodichè ho applicato in alcuni punti della cornice della pasta modellabile della liquitex, quella più densa, con stencil che realizzano mini dot e una barra di misurazione. Ho applicato delle strisce di carta a random con del chipboard a forma di alveare appositamente macchiato di inchiostro blu, un listello di carta a mò di etichetta, una freccia di legno, un rametto che sporgesse dalla cornice per rompere la simmetria, ed infine un button badge personalizzato con un fiocco rosa ed il nome della cagnolina Zoe usando un font che mette i cuori al posto delle o. Ho inserito sopra il chipboard del nastro a rete che adoro per quel tocco vedo non vedo, qualche paillettes blu e un paio di enamel dots sparsi qua e là, una graffa blu lucida ed un banner. Il tutto è stato completato da un cuore in legno con inciso a laser la scritta "adore" su cui ho appoggiato un bottoncino a forma di osso che ho decorato con dello spago.
Immagino che l'idea di abbinare lo scrap ad una cornice non sia molto originale per chi di certo lo fa già da tempo ma per me che senza averne viste altre ho pensato a questo ti po di soluzione è stata una gran soddisfazione ottenere questo modesto risultato considerando che era il primo, ora che la cornice è stata consegnata alla padrona di Zoe posso mostrarvela e iniziare a fare altri esperiemnti in vista del mercatino di natale a villanova monferrato.



 


  


Nessun commento:

Posta un commento