lunedì 29 settembre 2014

Accessori scrap "alternativi"...

Oggi post tutto dedicato agli accessori che nello scrap secondo me fanno la differenza e che non sono propriamente nati per questo tipo di lavoro. Mi riferisco a tutti quegli elementi di decoro e non, cui ricorriamo per dare un tocco di novità e di vissuto ai nostri lavori. Tanto per dirne uno la garza che si usa per coprire le ferite o il nastro a rete adesivo per la posa del cartongesso, piuttosto che i già stracitati tappi di bottiglia e perchè no anche lo spago bianco che si usa per cucire le carni prima di cuocerle, per passare poi alle spugnette da fondotinta che invece fungono da tamponi per invecchiare i bordi della carta. Io addirittura ho riciclato con somma soddisfazione anche le settimane enigmistiche di mia madre che a volte riceve doppie e quindi ho scoperto essere un'ottima risorsa per comporre frasi con parole aventi fonts diversi, tipo le lettere minatorie anonime che si vedono ogni tanto nei film oppure gli schemi dei cruciverba per creare sfondi alle foto o alle cards!!!!
Insomma un posto d'onore secondo me andrebbe riservato anche a questi oggetti che proprio perchè non attinenti a questo tipo di lavoro, spesso fanno la differenza!
Per procurarmi la garza che fosse finissima non è stato poi così drammatico confessare al farmacista lo scopo cui era destinata, e tutto sommato la sua reazione non è stata nemmeno poi così stupita mentre invece quando ho dovuto spiegare al ferramenta che cercavo il nastro adesivo a rete per il cartongesso che fosse bucato e non solo a forma di rete è stato molto più difficile perchè essendo lui convinto che io dovessi posare del cartongesso o comunque usarlo su un qualche muro si era incaponito a sostenere che tale rete doveva x forza avere una trama regolare e non bucata sennò sarebbe venuto meno lo scopo della posa, vagli a spiegare che quella americana è davvero bucata e che per ottenere l'effetto su una pagina di album che avevo in testa quella doveva essere!!! Alla fine ho desistito perchè se gli avessi confessato l'uso che intendevo farne mi avrebbe di certo mandata a quel paese, per fortuna ho poi risolto trovando la rete adesiva tutta bucata in un fai da te!!!!
Io al momento ho trovato il modo di riutilizzare questi oggetti e a breve vi mostrerò anche come li ho utilizzati su un album molto importante che ho realizzato e su una cornice alternativa che presto consegnerò.
Se rimanete sintonizzati presto scoprirete l'effetto che danno tutti questi oggetti abbinati a carta e colla, intanto se ne esistono altri ditemi anche voi come e cosa riutilizzate nei vostri lavori di scrap che non sia nato per questo hobby. 
Per darvi intanto un assaggio alcune foto che ho trovato sul web.





4 commenti:

  1. Sei una fonte di ispirazioni,
    Un abbraccio.
    Ps. Volevo modificare il commento ma devo aver fatto qualche pasticcio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io che ispiro te non è possibile... cmq grazie xchè il tuo consenso non può che farmi davvero piacere... le foto non sono mie, magari, ho solo postato ciò che il web propone e che spero un giorno mi ispiri al punto da riuscire a realizzare qualcosa di simile... intanto sperimento mentre cerco di imparare ... ;)

      Elimina
  2. Cara Cristina, io uso tantissimi materiali, non propriamente scrap, sia per i lavori che per la loro realizzazione.
    Non sono brava come te ma...i risultati non mi deludono nemmeno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheheheh.... ti ringrazio Laura ma a diventare brava ci sto provando con tutta me stessa e spero un giorno di diventarlo xchè nulla mi dà tanta soddisfazione e mi gratifica quanto lo scrap per cui lavorerò sodo ... concordo con te xchè in effetti trovo che spesso son proprio gli elementi estranei allo scrap quelli che fanno la differenza... continuiamo a sperimentare!!! ;)

      Elimina