venerdì 24 febbraio 2017

"Baby boy" is on board!!!!

Oggi vi racconto la storia di questo mini. Nel posto in cui vivo non ho molte scrappers a tiro e le amiche con cui mi diletto a scrappare di tanto in tanto abitano talmente lontano che è come se stessero in un'altra regione. Però ho scoperto già da parecchio di avere una vicina di paese che non scrappa ma quantomeno si diletta con la big shot a fare oggetti per i suoi figli e siccome ha dei parenti residenti negli Stati Uniti è sempre così gentile che in occasione di trasferte sue o di loro mi avvisa in modo che io possa sfornare ordini che poi mi vengono puntualmente recapitati a casa. Insomma sta povera donna si fa due palle tante ogni volta perché io non ho misura, se poi non mi si impongono limiti allora è finita. Qualche mese fa mi chiese se potessi realizzare un mini per il suo nipotino appena arrivato ed io, nonostante col tema baby non sia proprio una gran cima, non ho potuto proprio esimermi e oltre ad aver accettato di farlo ci ho pure messo la mia solita eternità per realizzarlo. Sono la peggio!!!!
Comunque, una volta ricevute le foto mi sono messa all'opera e questo è ciò che ho partorito.
La base è fatta con un bazzill non tramato grigio perla abbinato a varie tonalità di blu. Per fortuna le foto, realizzate da un fotografo, pur essendo a colori avevano ottimi sfondi, le giuste sfocature e soprattutto tutte gli stessi abbinamenti cromatici. Solitamente quando le foto riguardano più persone preferisco stamparle in bianco e nero per non avere stacchi di colore con le carte, soprattutto quelle patterned, in questo caso mi era stato chiesto di usarle a colori per cui ho subito accantonato l'idea di usare carte patterned e ho sfruttato i colori dei protagonisti delle foto per scegliere i due colori da abbinare in tinta unita. Il grigio ed il blu sono i colori predominanti e così ho usato quelli appositamente.
I timbri usati sono di florileges design, che uso sempre per questo genere di album, qualcuno di karine kazenave tapie, e pochi altri stampin up, denim tampon, ecc per fare gli sfondi. Gocce di color shine HS, buttons, gran fustellati e qualche bottoncino in resina, stop. L'intento era quello di realizzare qualcosa di pulito visto che già il tema tipico baby era impossibile per me. Oltretutto avrei voluto inserire come journaling qualche passo del vangelo sul battesimo ma non essendo io avvezza a riti religiosi e affini ho subito desistito a beneficio di un testo che ho pensato fosse davvero adatto, ossia Il piccolo Principe. Ho pensato che questo album avrebbe contenuto le foto di un bimbo ma di sicuro non era un regalo per il bimbo quanto per i genitori e quel libro offre gran spunti di riflessioni che sono adatti ad ogni età.
Di seguito trovate un breve video per vederlo sfogliato.
Spero che troviate in queste pagine qualche spunto di ispirazione per i vostri lavori futuri.





































Ed ecco il video:

 
Un grazie di cuore ai genitori di Francesco che mi hanno concesso la liberatoria per pubblicare questo progetto.

8 commenti:

  1. Bellissimo mini 😍😍😍
    Brava brava come sempre!!!
    Bacione
    Ema

    RispondiElimina
  2. Bellissimo in ogni suo particolare! Bravissima

    RispondiElimina
  3. E'bellissimo ...come mi piacerebbe essere così brava !!

    RispondiElimina
  4. Bellissimooooo....sei stata eccezionale. Poi un giorno mi insegnerai ad essere almeno la metà di quanto sei brava tuuuu!

    RispondiElimina
  5. Sono senza parole....è così ricco di particolari che ci ho perso almeno 5 diottrie!!!

    RispondiElimina
  6. Senza parole! Quando ritrovo la mascella caduta.... forse troverò anche le parole per descrivere questa meraviglia! hai uno stile fantastico! Mi piace una cifra!!!!!

    RispondiElimina