lunedì 12 dicembre 2016

Lo swap di Natale: la mia prima pocket letter.

Ho partecipato anch'io allo swap di Natale organizzato da Scrappiamo Insieme e a sto giro eravamo abbinate a tre anziché a due. Ho potuto così conoscere Manuela Moriani la mia abbinata che ha ricevuto il mio swap e reincontrare Anna Palumbo che già conoscevo da cui ho ricevuto lo swap, che vi mostrerò a breve. L'oggetto dello swap era una pocket letter, mai fatte prima d'ora ovviamente e come già ben sapete la mia totale mancanza di creatività natalizia è innegabile e anche in questo caso si è fatta sentire. Il rosa e il verde acqua sono ovunque in questa craft room e nei miei lavori per cui non sono proprio riuscita ad esimermi dall'usarli anche per questo progetto. Ho fatto lo sforzo di usare quel poco di rosso che avevo e questo è il risultato. Spero comunque che la mia abbinata abbia apprezzato quel poco che sono riuscita ad incastrare in queste mini bustine.
 





 
 
 
 
 







4 commenti:

  1. Ciao! Secondo me ha apprezzato! Ci vuole coraggio a mettersi in gioco, troppo comodo fare sempre solo le cose che ci riescono (io oso poco, proposito per il nuovo anno...osare di più!).
    E poi il Natale mica è rosso per forza, a me piace blu ^_^
    Un abbraccio, Mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Monicaaaaaaaaaaaaa.... devo dire che manuela è stata carinissima e ha apprezzato per cui sono stata molto contenta di ciò... diciamo che mi piacerebbe riuscire a realizzare anche qualche progetto più "canonico" per sentirmi più completa... proposito per il nuovo anno "osare meno" ahahahahahahah.... un abbraccio...;))))

      Elimina
  2. Il tuo stile è questo, quindi Manuela avrà sicuramente apprezzato la raffinatezza e l'armonia di questo regalo! Credo sia giusto che ciascuna di noi abbia messo se stessa in queste pocket letter, pur tenendo conto dei gusti della destinataria :)

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa! Adoro il combo che hai scelto! Pinnata subito :-p
    xoxo

    RispondiElimina