mercoledì 21 gennaio 2015

Una buona scusa per liberare la creatività.

Domenica scorsa la cara Anna Maria Massarelli, donna multitasking nonchè creativa sopraffina mi ha passato la patata bollente nominandomi in una di queste catene che si vedono girare spesso su fb dove si richiamano un tot di persone ad effettuare una particolare azione per un tot di giorni in concomitanza alla quale ogni giorno devono nominare altre tot persone a fare lo stesso. A sto giro il gioco sta nel pubblicare ogni giorno una propria creazione nominando altre tre persone a fare lo stesso. Da domenica oltre alla cara Anna altre due colleghe mi hanno ricordato nelle loro preghiere e la cosa mi ha alquanto divertita perchè la mia primissima preoccupazione è stata quella di appurare se poteva bastare la prima o se avessi dovuto una volta terminato il compito assegnatomi dalla prima nomina proseguire per altri dieci giorni per ottemperare ai richiami delle altre due simpatiche colleghe di scorribande virtuali, non ce l'avrei potuta proprio fare. Per fortuna mi è parso di no, sicchè oggi che è il terzo giorno colgo l'occasione per mostrarvi con la scusa di questo post e del gioco virtuale tre cards fatte a tema san valentino, non molto originale la ricorrenza in effetti, che ho realizzato e che ho postato ognuno per ciascun giorno.
Terminato il gioco torno al lavoro serio, promesso.;)













Nessun commento:

Posta un commento