venerdì 31 gennaio 2014

In una giornata nevosa.....

Oggi ci siamo svegliati tutti sotto una folta coltre di candida neve e per quanto lo spettacolo sia sempre ricco di emozione e molto scenografico a me ha creato non pochi problemi, primo fra tutti mi ha impedito di raggiungere il lavoro. Per cui con la macchina da cucire cimita e nell'impossibilità di raggiungere il centro assistenza ho fatto buon viso a cattivo gioco e mi sono messa a sperimentare qualche card per san valentino usando i nuovi attrezzi e le nuove card arrivate durante la settimana. Ogni cosa che faccio è sempre pensata e studiata per cui anche in questo caso mi sono concentrata per trovare il giusto abbinamento tra colori e fantasie per realizzare delle cards ovviamente in stile shabby ma che nonostante evitassi il colore rosso acceso che ormai è inflazionato per questa ricorrenza fossero comunque subito riconducibili ad essa.
Ci sarò riuscita?


 




 

 

giovedì 30 gennaio 2014

E non ho ancora finito!

Oggi giornata assai ricca. La giornata è stata ricca perché sono arrivati tanti pacchi di materiale scrap e fustelle ma il mio portafogli è sempre più povero perché a forza di comprare fustelle finirò sul lastrico!!!!
Comunque, apriamo le danze.
Di seguito il video in cui mostro i nuovi arrivi con tutte le specifiche di dove trovarli sia su ebay che sui vari negozi on line che visito in giro per la rete.
Venerdì prossimo lo dedicherò però a me perché ho proprio bisogno di staccare la spina e fare altro, uscire soprattutto di casa e dedicarmi anche ad altro. Innanzitutto la mattina porterò la mia macchina da cucire dal dottore perché in questo periodo l'ho fatta lavorare parecchio e sta cominciando ad accusare un po' di stanchezza, almeno io spero che sia solo stanchezza!!! Dopodiché farò una capatina da un robivecchi per vedere se riesco a trovare un mobile/credenza rigorosamente vecchia e decrepita che sarà poi oggetto di restyling per diventare in total shabby style il contenitore del mio materiale scrap. Infatti tutti questi pacchi che stanno arrivando oltre quelli che già sono arrivati io non so più dove metterli, sono sommersa da chili di carta, non parliamo poi delle fustelle che povere sono strizzate come acciughe ed ogni volta che me ne serve una tocca tirarle fuori tutte!!!! Per cui ho deciso che il divanetto che staziona nella stanza dove lavoro non ha più motivo di stare lì e visti i suoi anni è giunta l'ora per il prepensionamento.
Dopo la capatina dal robivecchi sarò diretta a torino dove mi sono già accordata di vedermi con due delle ragazze conosciute in occasione di un bellissimo evento organizzato da una coccinella laboriosa di nome Soribel con cui passare il pomeriggio in una location che adoro, torino, parlando di ciò che più amo, lo shabby, in compagnia di ragazze che hanno altrettanta passione ed entusiasmo nel portare avanti la loro attività di creative. Così dopo un paio di mesi dall'evento trascorsi a scambiarsi messaggi su facebook dove ormai ci ritroviamo tutte per chiaccherare riusciremo a vederci de visu!!! Sono molto contenta di questa idea che abbiamo avuto perché non smetterò mai di dire che il piacere più grande per chi come me prova ad essere un creativo è la condivisione della propria passione con altre persone altrettanto appassionate. L'evento in questione in cui ci siamo conosciute si intitolava Bianco Natale, ed era infatti un mercatino in totale stile shabby chic dove si sono incontrate e fuse un sacco di tecniche e stili tutti rigorosamente affini allo shabby e che a me personalmente ha arricchito tantissimo. Forse a maggio la instancabile coccinella laboriosa riuscirà ad organizzare qualcosa di analogo che ci permetterà di ritrovarci e condividere nuovamente questa esperienza che per me è stata molto formativa e piena di emozioni ma nel frattempo pit stop in quel di torino. Tante di loro sono delle veterane nel settore mentre io ero e sono tuttora una principiante ma la loro vicinanza, la spinta propulsoria che mi hanno infuso nel continuare mi ha dato ulteriori incentivi a perseguire il mio obiettivo su questa strada, senza timori e senza titubanze nel proporre le mie creazioni. Quindi quale miglior modo per dedicare una giornata a me stessa? Non vedo l'ora che sia venerdì!!! Farò tante foto da postare qui così in qualche modo potrò fermare il tempo e distogliere anche un po' la mente dalle preoccupazioni del vivere quotidiano oltre a staccare la testa dalla macchina da cucire!!!!

martedì 28 gennaio 2014

L'ultima fatica appena sfornata.

In questi giorni oltre che ricevere pacchi da mezzo monto ho anche prodotto seriamente qualche lavoro su commissione i cui frutti vi mostro in anteprima. Ecco l'ultimo lavoro sfornato per una richiesta di regalo ad una bimba; si tratta di una cornice portafoto che ho voluto trasformare da quadro anonimo qual era prima in una cornice ovviamente in stile shabby dipinta con una vernice avorio leggermente decapata che ho poi decorato con delle letterine in legno che compongono il nome della bimba con altre tonalità di colore mentre agli angoli opposti ho aggiunto delle piccole roselline di carta realizzate con la mitica big shot per ingentilire e colorare con sobrietà tutta la creazione. Speriamo che piaccia alla piccola Michela e ai suoi genitori cui è destinata.




lunedì 27 gennaio 2014

Mega sale sizzix II parte e altri acquisti scrap.

Oggi sono arrivati altri pacchi e quindi sull'onda del precedente post voglio realizzarne uno apposito anche per parlarvi di altri negozi on-line da cui acquisto non solo fustelle ma anche paper pads, punches, stamps, ink pad, cardstock insomma tutto il materiale per realizzare oggetti di scrapbooking ma anche per abbellire quelli di cucito creativo. Infatti alcune fustelle, le bigz, sono in grado di tagliare praticamente di tutto ed anche i tessuti quali cotone e lino che sono i tessuti che uso per realizzare gli oggetti che trovate nel mio negozio on lin, ma andiamo per ordine.
Vi elenco qui di seguito le varie tipologie di fustelle spiegando quali materiali sono adatte a tagliare:
- bigz - tagliano di tutto, carta, cartoncino, cartone, stoffa, pelle, lamine sottili di metallo, feltro, pannolenci;
- framelits - (che ho mostrato in questo video) tagliano carta, cartoncino e cartone ed utilizzando l'impression pad e due fogli di silicon rubber embossano i bordi;
- thinlits - tagliano carta, cartoncino e cartone ma a differenza delle framelits che embossano solo i bordi queste embossano tutta la superficie della fustella;
- sizzlits - talgiano carta, cartoncino, cartone;
- inkits - embossano e stampano su carta e cartoncino come fossero dei timbri.
Nel video inserito nel post precedente non avevo illustrato tutte le fustelle arrivate con l'ordine sizzix per mancanza di tempo e perché essendo io molto prolissa non riesco a velocizzare i tempi di registrazione per cui in questo post allegherò un altro video per mostrare le altre fustelle dell'ordine sizzix e gli acquisti da altri siti on line, inglesi ed americani che nel frattempo mi sono arrivati.
Buona visione.
 

domenica 26 gennaio 2014

Mega sale da Sizzix uk: scopriamo una marea di fustelle appena consegnate.

Rullo di tamburo e fischi a gogo perché finalmente è arrivato il pacco con le fustelle ordinate dal sito Sizzix Uk in occasione dei maga sale partiti a ridosso della metà di gennaio. Per chi non lo sapesse la Sizzix è la casa di produzione di fustelle per creativi più famosa al mondo. Ha prodotto la fantomatica Big Shot e di conseguenza ogni anno sforna una marea di nuove fustelle che tagliano qualsiasi materiale creativo con le forme più disparate, animali, oggetti, scritte, vettoriali, segnali, di tutto insomma, esistono diversi designers che firmano per sizzix le loro creazioni e questa disponibilità di materiale rende noi creative sizzix dipendenti!!!! Infatti metto in guardia chi volesse lanciarsi in questa attività incuriosito da questo mondo fantastico che ne diventerà quasi certamente dipendente, perché si comincia col comprare la macchina fustellatrice che vi avevo illustrato in qst post, poi si continua comprando un paio di fustelle giusto per poterla usare pensando vanamente di vedere man mano che la si usa cosa ci viene voglia di realizzare e si finisce col non poterne fare a meno e col diventare maniaca di questa o quella arrivando a pagare una piccola fortuna una particolare fustella che magari è introvabile. Insomma fate attenzione, potreste dilapidare il vostro conto corrente e perdere del tutto interesse per qualsiasi altro accessorio di vestiario, o frivolezze di noi donne per risparmiare e comprare fustelle.
A parte questo il mondo big shot è meraviglioso, crea rapporti con le persone che si ritrovano in questo o quell'interrogativo cui sono giunte attraverso la realizzazione di progetti e idee nate casualmente e nei momenti più impensati.
La Sizzix uk, ossia il sito europeo, cui possono accedere tutti gli utenti facenti appunto parte dell'europa, periodicamente per svuotare i magazzini dai vecchi articoli per accogliere le nuove collezioni organizza dei "sale" ossia dei saldi, sono sempre molto convenienti ma considerando che le spese di spedizione sono salate conviene attendere il periodo dei "mega sale" per fare incetta di fustelle per pochi euro. A novembre scorso ce n'è stato uno e ora a ridosso della metà di gennaio ne hanno lanciato un altro, voi dovete sapere che quando partono i mega sale il sito sizzix uk viene letteralmente preso d'assalto da orde di donne che fanno a gara a chi per prima riesce a concludere l'ordine per non rischiare di trovare qualche fustella esaurita. Un caos pazzesco, su facebook si creano dei gruppi d'acquisto zonali per ammortizzare le spese di spedizione.
Questa lunga premessa per spiegare come mai ho deciso di dedicare un intero post all'ordine sizzix che ho spacchettato proprio oggi e non solo un post ma addirittura un video postato sul mio canale you tube dove potete curiosare le 26 fustelle acquistate, anzi 25 perché una non me l'hanno spedita ma arriverà in un secondo momento. Guardatelo per trovare spunti per i vostri acquisti o perché no per decidere di comprare anche voi la mitica "Big shot" e diventare sizzix dipendenti.
Buona visione.

venerdì 10 gennaio 2014

Si riparte con lo scrapbooking

Dopo un periodo di pausa assai lungo voglio tornare a scrivere e a raccontare di tutte le nuove attività che ho intrapreso in questo periodo parlandovi anche delle persone che ho conosciuto e che mi hanno accompagnato in questo percorso.
L'ultima in ordine di tempo è lo scrapbooking. Solo sul web è possibile reperire materiale informativo e creativo per cimentarsi in questo stile di lavorazione della carta importato dagli states. Purtroppo infatti nei negozi canonici della mia zona, cartolerie, e vari centri commerciali questa parola è del tutto sconosciuta, c'è da dire che io non abito in una metropoli ma anche quando raggiungo cittadine più popolate e adocchio le vetrine dei negozi sui generis non trovo traccia alcuna di materiale o attrezzatura usati per realizzare cards, album, scatole, insomma tutto ciò che è possibile ottenere con la lavorazione di carta e cartoncino.
Ho scoperto con il passaparola la catena di negozi Tiger che a giudicare dalle foto viste sul sito web dev'essere un paradiso per i creativi ed infatti pare che a Torino ce ne siano addirittura tre ... ma metterne uno anche in provincia di cuneo costava troppo? Cos'hanno i torinesi che noi cuneesi non abbiamo? Comunque alla prima occasione in cui sarò a torino farò tappa fissa in uno di qst tre negozi perché ormai la carta e soprattutto le famose carte scrap sono diventate una vera e propria passione. Quando mi aggiro beatamente su internet in cerca di qualcosa che attiri la mia attenzione e mi imbatto in qualche paper pads dai toni pastello o tipici dello stile shabby i miei occhi sparano fuori due coricini come quelli dei cartoni animati e si scatena in me subito la voglia di averli.
Internet offre un'infinità di spunti e suggerimenti sia per realizzare progetti in economia e sia per reperire il materiale e soprattutto l'attrezzatura necessaria per ottenere i migliori risultati.
Ecco perché ho deciso di realizzare alcuni video tutorial a beneficio di chi come me ama questo stile creativo ma che ha difficoltà a decifrare l'enorme massa di informazioni presenti sul web. Infatti la maggior parte di siti, video, tutorial in genere sono in lingua inglese e credetemi che riuscire a capire le malizie ma anche solo le indicazioni in un'altra lingua pur avendo un video istruttivo è cosa tutt'altro che semplice.
Nel video che segue, premetto che è un po' lungo e pieno di pause, chiedo venia ma è il primo, ho deciso di introdurre subito i tre strumenti fondamentali per realizzare lavori creativi in genere, siano essi di cucito, di scrap, di gesso, di legno, insomma tutto ciò che si ama fare è possibile migliorarlo grazie a questi tre strumenti fantastici che vi elenco:
- envelope punch board;
- crop a dile (versione big bite),
- big shot
Se avrete voglia di seguirmi ancora ho intenzione di creare altri video specifici sui vari materiali, uno per ogni tipologia di fustella sizzix e non, uno sulle carte scrap, uno sui tessuti americani, apriremo insieme i pacchi che man mano mi arrivano dai vari negozi scovati in giro per il mondo, scopriremo insieme nuovi ed affidabili negozi da cui ordinare i vostri materiali preferiti, insomma cercherò di mettervi a parte di quella che è la mia esperienza, non moltissima, e mi aspetto di ricevere anche spunti e suggerimenti da chi vorrà condividere con me le sue passioni.
Buona visione.